“La Ritmica Dalcroze”

“La Ritmica Dalcroze”

Aspetti didattici ed espressivi

Seminario con Mariapia Castellazzi

ISCRIZIONI E PAGAMENTO

www.dalcroze.it/iscrizioni

SCARICA LA BROCHURE

PRESENTAZIONE

Il pensiero pedagogico dalcroziano si fonda principalmente sulla percezione corporea dell’evento musicale, “descritto” e “mostrato” tramite il movimento e l’uso dello spazio. L’esperienza della musica vissuta attraverso i suggerimenti di Dalcroze è essenziale alla formazione del musicista professionista, ma si è rivelata una risorsa preziosa anche in ambito teatrale e coreutico, in ambito educativo-didattico o terapeutico. Essa favorisce la scoperta di una sensibilità particolare e molto intima che stimola la creatività e l’espressione personale aprendo canali di ricerca sul rapporto fra tempo, spazio ed energia.

BREVE DESCRIZIONE

Le attività proposte mettono in rilievo le linee principali del metodo e il coinvolgimento globale della persona, a livello fisico, cognitivo, sociale ed emozionale. Ben lungi dall’essere un seminario teorico, invita a mettersi in gioco attivamente, spingendo i partecipanti alla condivisione, alla creatività e alla scoperta. Si lavora in gruppo, in uno spazio adeguato al movimento, preferibilmente a piedi nudi e le attività musicali sono accompagnate principalmente dall’esecuzione al pianoforte di brani improvvisati, che il docente adatta di volta in volta alle necessità del momento.
Spesso l’utilizzo di materiali diversi – come palle, foulard colorati, clave e tamburelli – favorisce l’approccio alle tematiche proposte, permettendo di affrontarle con creatività e coinvolgimento, interiorizzando in modo profondo il significato e il carattere espressivo dei parametri come altezza, intensità e dinamica, armonizzando profondamente il gesto corporeo.
L’obiettivo del seminario è offrire spunti di riflessione sui soggetti musicali e sul rapporto fra ascolto ed espressione corporea.
Programma: pulsazione, tempo, misure, cellule ritmiche, contrasti, fraseggio, forme musicali.

DESTINATARI
Musicisti, attori, docenti di discipline artistiche e tutti coloro che si occupano di musica, movimento e didattica.
LUOGO
Presso la scuola di teatro e musica diretta da Giovanni Maria Siniscalco
“NATI DOMANI”, Via De Amicis 21 – 28021 Borgomanero ( NO)
ORARI
Sabato: 15.00 – 19.30
Domenica: 9.00 – 17.30
con un’ora di pausa
COSTI
€ 120,00 + € 25 di iscrizione all’AIJD se dovuta
SCADENZA ISCRIZIONI
31 Ottobre 2023
INFORMAZIONI
pia.castellazzi@icloud.com
ISCRIZIONI E PAGAMENTO
www.dalcroze.it/iscrizioni

MARIAPIA CASTELLAZZI

Insegnante certificata e specializzata nel metodo Jaques-Dalcroze, si è laureata al Conservatorio di Padova in “Didattica musicale per la disabilità” con il massimo dei voti.
Ha completato la sua formazione frequentando il corso quinquennale di “Espressione corporea” di Susanne Martinet (Conservatorio di Padova). Ha ottenuto il certificato nel metodo Orff-Schulwerk, ha studiato il sistema Estil Voicecraft EVT e approfondito sia l’improvvisazione jazz che l’improvvisazione terapeutica al pianoforte – secondo il modello “Cremaschi – Scardovelli”- avvicinandosi allo studio della musicoterapia umanistica.
Dal 1985 a Milano e dal 2000 ad oggi a Padova, ha collaborato con diverse scuole d’infanzia e scuole primarie in istituzioni pubbliche e private, avviando corsi di propedeutica e di Ritmica Dalcroze per bambini anche al conservatorio.
Attualmente propone corsi e seminari di aggiornamento per adulti, musicisti e non, divulgando i princìpi del metodo Dalcroze, favorendolo sviluppo dell’ascolto, della personalità, delle creatività individuali e dell’integrazione all’interno del gruppo, introducendo le nozioni musicali mediante un approccio globale.

Leggi anche...

Seminario 21-22/10/23 @ Matera

“La Ritmica Dalcroze” Musica in movimento Seminario con Sara Madio ISCRIZIONI E PAGAMENTO www.dalcroze.it/iscrizioni SCARICA LA BROCHURE PRESENTAZIONE Il corso si propone di fornire le basi per l’esplorazione personale del pensiero pedagogico dalcroziano. Il Metodo Dalcroze consente di avvicinarsi alla musica in modo creativo e globale, e di viverla attivamenteRead More →

Seminario 7-8/10/2023 @ UPTER

“La felicità del corpo musica” La voce, il movimento e la gioia di esprimersi con i suoni Seminario con Sara Madio e Paolo Cerlati ISCRIZIONI E PAGAMENTO www.dalcroze.it/iscrizioni SCARICA LA BROCHURE PRESENTAZIONE Il seminario si propone di esplorare le potenzialità del corpo e del movimento come strumento di relazione, espressioneRead More →

Open Day online!

EVENTO GRATUITO  OPEN DAY DALCROZE ONLINE Sabato 26 marzo 2022, dalle 15:30 alle 17:30, collegati con noi per partecipare a due ore di laboratorio gratuito sulla metodologia Dalcroze.Françoise Lombard dal Canada e Sabine Oetterli dalla Svizzera ci accompagneranno in questo breve viaggio nella Ritmica…. Chiedi subito la chiave d’accesso all’evento: infodalcroze@gmail.com TI ASPETTIAMO!Read More →

Seminario online “Improvvisando si impara”

LABORATORIO DI IMPROVVISAZIONE DALL’11 FEBBRAIO AL 12 APRILE 2022 PRESENTAZIONE Sono rari i maestri di pianoforte che, nelle lezioni che impartiscono ai bambini, sappiano trovare il tempo di far precedere gli studi puramentetecnici da esercizi destinati a sviluppare in senso generale la loro musicalità e a indurre in loro ilRead More →

MUSICA IN AULA

Nell’ambito di EDUCA, il festival dell’Educazione organizzato a Rovereto (TN) nelle giornate del 19-20-21 aprile 2024, l’Associazione Italiana Jaques-Dalcroze (AIJD) sarà presente con un laboratorio musicale aperto a tutti (docenti, educatori, genitori…). Alessandra Buffatto e Rosita Sartori proporranno attività diversificate legate al tema del “tempo”, filo conduttore dell’edizione EDUCA2024Read More →

Seminario al Conservatorio di Brescia

SEMINARIO DI RITMICA DALCROZE Venerdì 12 aprile 2024 ore 14.00-20.00Sabato 13 aprile 2024 ore 9.00-15.00Sala Marcello del ConservatorioPiazzetta A. Benedetti Michelangeli 1, Brescia Nella pedagogia musicale di Émile Jaques-Dalcroze, musicista e didatta svizzero (1865-1950), il movimento corporeo e la dimensione relazionale in gruppo hanno un ruolo fondamentale nell’apprendimento della musica.Read More →

“Il suono: materia prima per inventare”

CONVEGNO – TRIESTE 25-27 MARZO 2023 Convegno “Il suono: materia prima per inventare” – Contributi, esperienze e risorse per una pedagogia dell’invenzione musicale L’educazione musicale nella scuola di tutte e di tutti, in ogni ordine e grado, dovrebbe porre maggiore e costante attenzione alla dimensione del suono – materia primaRead More →