“Il suono: materia prima per inventare”

CONVEGNO – TRIESTE 25-27 MARZO 2023

ConvegnoIl suono: materia prima per inventare” – Contributi, esperienze e risorse per una pedagogia dell’invenzione musicale

L’educazione musicale nella scuola di tutte e di tutti, in ogni ordine e grado, dovrebbe porre maggiore e costante attenzione alla dimensione del suono – materia prima della musica – e ai giochi d’invenzione che si possono facilmente e utilmente attivare nei processi educativi e formativi. In ogni contesto educativo, l’invenzione può costituire forma primaria e irrinunciabile di esperienza e di pensiero, caratterizzata da precise condotte che interessano l’espressione e la comunicazione della musicalità di ognuno, anche con evidente valore sociale; come modalità di relazione, che coinvolge le sfere cognitiva, affettiva, sensoriale e corporea; come approccio metodologico che si avvale di molteplici strategie per favorire l’instaurarsi in un clima fecondo e partecipato nei processi educativi e formativi, integrando in modo ecologico anche le nuove tecnologie; come luogo d’incontro tra scuola e territorio nella costruzione culturale condivisa, per uno sviluppo arricchente nelle comunità, a partire dallo scambio intergenerazionale. Il Conservatorio di Trieste ospita una comunità formativa e un sistema culturale che incontrano la proposta del Laboratorio di Pedagogia dell’Invenzione Musicale del Centro Studi Maurizio Di Benedetto APS. Da tempo studenti, docenti e territorio sperimentano aprendosi a un confronto con altre esperienze e ricerche di base in atto nel nostro paese da valorizzare.

Per maggiori informazioni: https://conts.it/it/produzione-artistica/masterclass/convegno-il-suono-materia-prima-per-inventare-contributi-esperienze-e-risorse-per-una-pedagogia-dellinvenzione-musicale-conservatorio-giuseppe-tartini-di-trieste-25-27-marzo-2024

Leggi anche...

Seminario 21-22/10/23 @ Matera

“La Ritmica Dalcroze” Musica in movimento Seminario con Sara Madio ISCRIZIONI E PAGAMENTO www.dalcroze.it/iscrizioni SCARICA LA BROCHURE PRESENTAZIONE Il corso si propone di fornire le basi per l’esplorazione personale del pensiero pedagogico dalcroziano. Il Metodo Dalcroze consente di avvicinarsi alla musica in modo creativo e globale, e di viverla attivamenteRead More →

Seminario 7-8/10/2023 @ UPTER

“La felicità del corpo musica” La voce, il movimento e la gioia di esprimersi con i suoni Seminario con Sara Madio e Paolo Cerlati ISCRIZIONI E PAGAMENTO www.dalcroze.it/iscrizioni SCARICA LA BROCHURE PRESENTAZIONE Il seminario si propone di esplorare le potenzialità del corpo e del movimento come strumento di relazione, espressioneRead More →

Open Day online!

EVENTO GRATUITO  OPEN DAY DALCROZE ONLINE Sabato 26 marzo 2022, dalle 15:30 alle 17:30, collegati con noi per partecipare a due ore di laboratorio gratuito sulla metodologia Dalcroze.Françoise Lombard dal Canada e Sabine Oetterli dalla Svizzera ci accompagneranno in questo breve viaggio nella Ritmica…. Chiedi subito la chiave d’accesso all’evento: infodalcroze@gmail.com TI ASPETTIAMO!Read More →

Seminario online “Improvvisando si impara”

LABORATORIO DI IMPROVVISAZIONE DALL’11 FEBBRAIO AL 12 APRILE 2022 PRESENTAZIONE Sono rari i maestri di pianoforte che, nelle lezioni che impartiscono ai bambini, sappiano trovare il tempo di far precedere gli studi puramentetecnici da esercizi destinati a sviluppare in senso generale la loro musicalità e a indurre in loro ilRead More →

MUSICA IN AULA

Nell’ambito di EDUCA, il festival dell’Educazione organizzato a Rovereto (TN) nelle giornate del 19-20-21 aprile 2024, l’Associazione Italiana Jaques-Dalcroze (AIJD) sarà presente con un laboratorio musicale aperto a tutti (docenti, educatori, genitori…). Alessandra Buffatto e Rosita Sartori proporranno attività diversificate legate al tema del “tempo”, filo conduttore dell’edizione EDUCA2024Read More →

Seminario al Conservatorio di Brescia

SEMINARIO DI RITMICA DALCROZE Venerdì 12 aprile 2024 ore 14.00-20.00Sabato 13 aprile 2024 ore 9.00-15.00Sala Marcello del ConservatorioPiazzetta A. Benedetti Michelangeli 1, Brescia Nella pedagogia musicale di Émile Jaques-Dalcroze, musicista e didatta svizzero (1865-1950), il movimento corporeo e la dimensione relazionale in gruppo hanno un ruolo fondamentale nell’apprendimento della musica.Read More →

La Ritmica Dalcroze per l’integrazione

La Ritmica Dalcroze, partendo dal movimento spontaneo e dai ritmi naturali, sviluppa una profonda sensibilità all’ascolto affinando progressivamente le connessioni percettive tra l’apparato uditivo e il Sistema muscolare. Offre un vasto potenziale educativo in senso trasversale, poiché lavora sull’essenza profonda dell’essere umano: essa infatti fornisce strumenti per un’educazione creativa eRead More →